Approvato dai foodist: bocconcini di biscotti PB&J senza glutine

18 Ott di Alberto

Approvato dai foodist: bocconcini di biscotti PB&J senza glutine

Gli amici continuano a chiedermi di condividere storie su voglie pazze di gravidanza. Odio deludere: non ho sperimentato nessuna voglia di mezzanotte in cui ho bisogno di mangiare un sottaceto proprio in questo momento. Ma dal primo mese ho questo forte desiderio di mangiare i preferiti d’infanzia. Uno di questi è stato il buon burro di arachidi e panini con gelatina.

Ovviamente nessuno ha bisogno di una ricetta per PB&J. Quindi, invece, ho dato una svolta salutare e decadente a questo classico piatto da pranzo. Questa ricetta combina la mia rinnovata storia d’amore con PB&J con il mio sempre presente apprezzamento per i biscotti fatti in casa.

“Sano e decadente”. Potrebbe sembrare contraddittorio, ma questi biscotti sono proprio questo. Grazie all’olio di cocco e al burro di arachidi, sono soddisfacentemente ricchi e friabili e, in uno spettro sano, questi PB&J Cookie Bites sono privi di zuccheri raffinati e ricchi di proteine. Un altro vantaggio: sono anche privi di allergeni comuni tra cui glutine, latticini e uova.

A differenza di molte ricette senza glutine che richiedono tre diversi tipi di farina, questa ricetta è semplicissima da padroneggiare. Poiché sono necessari solo ingredienti minimi, non sarai tentato di prendere un pacchetto di biscotti acquistati in negozio eccessivamente dolci invece di cuocerli da soli.

Suggerimento: investi in una piccola paletta per gelato. È il modo più semplice per realizzare piccoli biscotti rotondi perfetti che non si sfaldano nel momento in cui provi a rimuoverli dalla padella.

Vegan PB&J Bars | Recipe (With images) | Raw desserts, Food, Vegan bar

Bocconcini di biscotti PB&J senza glutine

Resa: 30 biscotti piccoli

Ingredienti

  • 1 tazza di fiocchi d’avena senza glutine
  • 1/2 tazza di farina di mandorle
  • 1/4 cucchiaino di sale marino fino
  • 3/4 tazza di burro di arachidi naturale (ingredienti: arachidi tritate, sale)
  • 1/4 di tazza di olio di cocco vergine
  • 1/4 di tazza di miele grezzo
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/2 tazza di mirtilli rossi secchi (succo di frutta zuccherato)
  • paletta per gelato

Preparazione

Preriscaldare il forno a 350 F e rivestire una teglia con carta da forno.

Mescola l’avena, la farina di mandorle e il sale marino in una grande ciotola.

Riscaldare il burro di arachidi e l’olio di cocco in una piccola casseruola a fuoco basso e mescolare finché non si saranno sciolti. Aggiungere il miele e l’estratto di vaniglia e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.

Togliere dal fuoco e versare la miscela liquida sugli ingredienti secchi. Mescola per ricoprire uniformemente la miscela di avena. Aggiungi i mirtilli rossi secchi.

Raffredda la pastella in frigorifero finché non si raffredda abbastanza da trattenere la forma.

Usa una piccola paletta per gelato per formare palline di biscotti perfette e posizionale uniformemente distanziate sulla teglia. Mantieni la pastella fredda mentre lavori poiché l’olio di cocco diventa liquido oltre la temperatura ambiente.

Cuocere al centro del forno per 12-15 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *